Non consentire mai a qualcun altro di accedere al tuo profilo Wise.

Lars Trunin
12.02.21
3 minuti di lettura

A volte, far accedere qualcun altro al tuo profilo potrebbe sembrare la soluzione più veloce per effettuare un pagamento. Ma è anche uno dei modi più semplici per i truffatori di mettere le mani sul tuo denaro, e non farsi scoprire. Si tratta di una violazione del tuo contratto con Wise, e dietro c'è un buon motivo.

Con i tuoi dati di accesso, o con l'accesso remoto al tuo profilo, i truffatori possono prelevare il tuo saldo in pochi secondi, ed il denaro non è facile da recuperare. Per Wise, la sicurezza è estremamente importante, e abbiamo delle procedure rigorose che vanno al di là di quanto ci è richiesto di fare. Ma nonostante la nostra casa sia di mattoni, il grande lupo cattivo può comunque sgusciare all'interno e fare un pasticcio se la porta d'ingresso è aperta.

Quindi, ecco da quali situazioni devi guardarti, nelle quali potresti dare accesso ad un truffatore, senza nemmeno accorgertene...

Lasciare che qualcuno acceda al tuo profilo da remoto

A Wise non ti chiederemo mai di scaricare un software in modo da accedere al tuo dispositivo, oppure di fare un pagamento per te. I nostri agenti del servizio clienti ti daranno chiare istruzioni al telefono, o in un'email, ma non ti chiederanno mai di assumere il controllo del tuo dispositivo.

C'è stato un aumento di truffe con servizi clienti falsi. Ciò significa che i truffatori creano siti web e numeri di telefono falsi per l'assistenza clienti Wise, e li usano per ingannare i clienti facendo loro credere di star parlando con i nostri veri agenti del team di supporto. Una voce gentile dall'altro capo del telefono può indurre a pensare che la cosa più semplice da fare sia lasciare a loro le redini e scaricare un'applicazione, o un programma, che gli consenta di spostare il tuo denaro attraverso il loro telefono o il portatile. Non lasciare che ti convincano.

Un vero agente del supporto clienti Wise non userebbe mai questo metodo per aiutarti con il tuo pagamento, e chiunque chieda di avere accesso al tuo profilo non ne ha il diritto. I contatti reali per comunicare con l'assistenza clienti sono disponibili nella pagina del Supporto, quando sei collegato al tuo profilo.

Condividere i tuoi dati via email

Dare accesso al tuo profilo ad amici e familiari potrebbe sembrare innocuo, ma condividendo i tuoi dati virtualmente, stai violando i termini e le condizioni del tuo accordo con Wise.

Se hai bisogno di aiuto nell'utilizzo di Wise, contatta il nostro supporto clienti, il quale può guidarti in ogni fase di una transazione. Non ti chiederemo mai di condividere i dati di accesso, di condividere lo schermo, o di scaricare un'app di terze parti durante questo processo.

“Effettuare l'accesso” su qualsiasi sito diverso da wise.com

A Wise collaboriamo direttamente con te per garantire che i pagamenti arrivino dove vuoi, quando vuoi. Non utilizziamo nessun "consulente" o assistente per aiutarti a configurare o gestire il tuo profilo, in quanto puoi farlo facilmente attraverso il nostro sito.

Purtroppo, quando i servizi finanziari adottano questa condotta, i truffatori possono vederla come un'opportunità per offrire i loro “servizi intermediari”. Questi servizi potrebbero essere mascherati come “voglio assicurarmi che tua abbia la giusta valuta”, o "fammi creare un profilo al posto tuo" - ma la realtà è che sono inutili, e potrebbero essere la copertura per una truffa. Dovresti essere particolarmente prudente se una terza parte ti chiede di inviare via email dati personali e informazioni, con lo scopo di creare un conto "per te".

Quando accedi al tuo profilo Wise, controlla che l'URL sia “wise.com/login/”, allo stesso modo, se ti viene chiesto di accedere tramite un link in una email, assicurati che quest'ultima abbia un dominio "@wise.com". Qualsiasi cosa diversa da queste potrebbe essere un tentativo dannoso di accedere al tuo denaro.

Situazioni in cui ti potrebbe essere chiesto di effettuare l'accesso tramite un'altra piattaforma

C'è un esiguo numero di casi in cui potresti accedere non direttamente con noi. Lavoriamo con altre banche e fornitori di servizi (come Xero e Monzo) per aiutarti ad effettuare trasferimenti direttamente dalle loro app, o potresti usare un fornitore di Open Banking (come Emma e Plum) per aiutarti a gestire il tuo denaro. Se stai usando un servizio partner, e ti viene chiesto di accedere al tuo profilo Wise, ti reindirizzerà sempre a https://wise.com per effettuare l'accesso.

Ti verrà esplicitamente richiesto il permesso di dare al partner l'accesso al tuo profilo, e dovresti consentire l'accesso solo ad aziende di fiducia e che conosci.

Se per qualsiasi ragione hai difficoltà con un pagamento, visita il nostro centro assistenza per vedere come possiamo aiutarti. Puoi anche accedere al tuo profilo Wise per trovare i nostri contatti se ha bisogno di comunicare con un agente.

Ti trovi in Turchia?

Se hai effettuato l'accesso a Wise dalla Turchia, avrai un URL diverso (https://transferwiseturkiye.com.tr/)

Wise è il nuovo modo intelligente per inviare denaro all'estero.

Scopri di più
Novità

L'Egitto adotta l'IBAN

Un cambiamento importante sta arrivando in Egitto! A partire dal 3 dicembre 2020, richiederemo che tutti i trasferimenti verso EGP vengano inviati verso un...

Wise
20.11.20 1 minuti di lettura

Suggerimenti, notizie e aggiornamenti per la tua posizione